Trombocitopenia immune indotta dalla Vancomicina


La Vancomicina ( Vanco, Vancocin ) è un antibiotico glicopeptidico, che trova indicazione nella profilassi e nel trattamento dell’endocardite e di altre gravi infezioni da cocchi Gram positivi, compresi gli stafilococchi multiresistenti.

Solo raramente la Vancomicina è stata associata alla trombocitopenia.

Uno studio, condotto da Ricercatori del Blood Center of Wisconsin ( BCW ), ha esaminato se la trombocitopenia fosse causata dagli anticorpi Vancomicina-dipendenti nei pazienti trattati con l’antibiotico.

Sono stati analizzati i soggetti sospettati di essere affetti da trombocitopenia indotta dalla Vancomicina.

Nei 34 pazienti esaminati sono stati riscontrati anticorpi reattivi antipiastrine della classe IgG, IgM o di entrambe le classi.

Maggiori informazioni cliniche sono state ottenute per 29 pazienti.

Il nadir della conta piastrinica ( valore medio ) era di 13.600 cellule/m3.

Dieci pazienti ( 34% ) hanno sofferto di un grave sanguinamento.

Nei 26 pazienti sopravvissuti i livelli delle piastrine erano ritornati normali dopo che il trattamento con Vancomicina era stato interrotto.
In 15 pazienti, il farmaco è stato continuato per 1-14 giorni.

Gli anticorpi Vancomicina-dipendenti non sono stati trovati in 25 pazienti che erano stati trattati con l’antibiotico, ma senza sviluppare trombocitopenia.

I dati dello studio hanno indicato che un grave sanguinamento può presentarsi nei pazienti che sviluppano trombocitopenia immune indotta dalla Vancomicina. ( Xagena2007 )

Von Drygalski A et al, N Engl J Med 2007; 356: 904-910


Emo2007 Farma2007 Inf2007


Indietro

Altri articoli

L'infezione da Clostridium difficile è l'infezione più comunemente associata all'assistenza sanitaria negli Stati Uniti. Sono state valutate la sicurezza e l'efficacia...


L'EMA ( European Medicines Agency ) ha raccomandato modifiche alle informazioni del prodotto per gli antibiotici a base di Vancomicina...


Le preoccupazioni riguardanti l'efficacia della Daptomicina ( Cubicin ) per le infezioni del sangue da Staphylococcus aureus meticillino-resistente ( MRSA...


L’infezione da Clostridium difficile è una complicazione comune della terapia antibiotica che viene trattata con antibiotici, contribuendo alla distruzione in...


L’endocardite da Staphylococcus aureus ha un alto tasso di mortalità. La concentrazione minima inibitoria di Vancomicina ( MIC ) ha...


È stata segnalata in uno studio retrospettivo l’efficace applicazione di Linezolid 0.2% topico nel trattamento della cheratite batterica da gram-positivi.Tutti...


L’infezione da Clostridium difficile è la causa infettiva primaria di diarrea associata agli antibiotici.È stato condotto uno studio per confrontare...


Ricercatori dell’University of Buffalo negli Stati Uniti hanno registrato il caso di un outcome ( risultato ) positivo in un...


I CDC ( Centers for Disease Control and Prevention U.S. ) hanno segnalato il caso di una donna statunitense...