L’Olanzapina non ha mostrato vantaggi rispetto all’Aloperidolo nel trattamento dei pazienti con schizofrenia


Uno studio condotto in 17 Centri del Department of Veternas Affairs tra il 1998 ed il 2000 ha valutato l’efficacia dell’Olanzapina (Zyprexa) rispetto all’Aloderidolo ( Haldol , Serenase ) nel trattamento della schizofrenia.

Hanno preso parte allo studio 309 pazienti con diagnosi di schizofrenia o di disturbo schizoaffettivo, e con gravi sintomi e disfunzioni nei precedenti 2 anni.

Il 59% dei pazienti ha completato lo studio , mentre il 36% solo parzialmente.

I pazienti sono stati assegnati in modo random a ricevere Olanzapina ad un dosaggio flessibile ( 5-20mg/die ) con un trattamento profilattico di Benztropina ( 1-4 mg/die ) (n=159), oppure Aloperidolo ( 5-20 mg/die ) (n=150), per 12 mesi.

Non è stata osservata alcuna differenza tra i gruppi per quanto riguardava: sintomi positivi, negativi, o generali della schizofrenia, qualità della vita, sintomi extrapiramidali.

L’Olanzapina era associata ad una minore incidenza di acatisia ( p Piccoli ma significativi vantaggi sono stati anche osservati riguardo alla funzione motoria e cognitiva ( memoria ).

I pazienti trattati con Olanzapina hanno presentato più frequentemente aumento di peso.

Secondo gli Autori dello studio il trattamento con Olanzapina non ha mostrato vantaggi rispetto a quello con Aloperidolo.

I benefici dell’Olanzapina nel ridurre l’acatasia e nel migliorare la funzione cognitiva sono bilanciati dall’aumento di peso e dai più alti costi. ( Xagena2003 )

Rosenheck R et al, JAMA 2003; 290:2693-2702


Psyche2003 Farma2003


Indietro

Altri articoli

I risultati di una ampia metanalisi di rete hanno rilevato che la combinazione Aloperidolo ( Serenase ) più Lorazepam (...


Vi sono dati contrastanti sugli effetti dei farmaci antipsicotici sul delirio in pazienti nell'Unità di terapia intensiva ( ICU )....


Il delirio viene diagnosticato frequentemente in pazienti critici ed è associato ad esiti clinici non-favorevoli.Aloperidolo ( Haldol, Serenase ) è...


Il delirio è diagnosticato frequentemente in pazienti in condizioni critiche ed è associato ad esito avverso e una diminuita neurotrasmissione...


I farmaci antipsicotici di seconda generazione possono causare aumenti dei livelli di lipidi nel sangue in misura maggiore rispetto ai...


I servizi sanitari gestiscono spesso persone agitate o violente e per i servizi di emergenza psichiatrica questo tipo di comportamento...


Tra gli antipsicotici di prima generazione, l’Aloperidolo ( Haldol, Serenase ) rappresenta uno dei farmaci più utilizzati per la gestione...


L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha emesso un alert riguardo all’Aloperidolo ( Haldol; in Italia anche Serenase )...


Uno studio ha confrontato l’efficacia nel lungo periodo del Risperidone ( Risperdal ) nei confronti dell’Aloperidolo ( Haldol, Serenase )...