Effetto di Allopurinolo ad alto dosaggio su esercizio fisico nei pazienti con angina cronica stabile


Studi sperimentali suggeriscono che gli inibitori della xantina ossidasi possono ridurre il consumo di ossigeno miocardico per una particolare gittata cardiaca.
Se tale effetto fosse presente anche nell'uomo, questa classe di inibitori potrebbe diventare il nuovo trattamento per l'ischemia in pazienti con angina pectoris.

Uno studio ha valutato se un'alta dose di Allopurinolo ( Zyloric ) fosse in grado di prolungare la capacità di esercizio in pazienti con angina cronica stabile.

In uno studio crossover, in doppio cieco, randomizzato e placebo-controllato, sono stati reclutati 65 pazienti di età compresa tra 18 e 85 anni con coronaropatia documentata con angiografia, test di valutazione del grado di tolleranza allo sforzo positivo e angina pectoris cronica stabile ( per almeno 2 mesi ).

I pazienti sono stati assegnati in maniera casuale a ricevere Allopurinolo ( 600 mg al giorno ) oppure placebo per 6 settimane prima del crossover.

L'endpoint primario era il tempo alla depressione ST e quelli secondari erano tempo di esercizio totale e tempo prima del dolore al petto.

Nel primo periodo di trattamento, 31 pazienti sono stati assegnati ad Allopurinolo e 28 sono stati analizzati, mentre 34 sono stati assegnati a placebo e 32 sono stati analizzati.

Nel secondo periodo, tutti i 60 pazienti sono stati analizzati.

Allopurinolo ha aumentato il tempo mediano alla depressione dell’intervallo ST a 298 secondi da un valore basale di 232 secondi, mentre il placebo lo ha aumentato fino a 249 secondi ( p=0.0002 ).
La differenza assoluta tra Allopurinolo e placebo è stata di 43 secondi.

L’Allopurinolo ha aumentato il tempo totale mediano sotto sforzo a 393 secondi da un basale di 301 secondi, mentre il placebo lo ha aumentato fino a 307 secondi ( p=0.0003 ); la differenza assoluta tra Allopurinolo e placebo è stata di 58 secondi.

Il trattamento con l’Allopurinolo ha prodotto un aumento del tempo alla presentazione di dolore toracico da un basale di 234 secondi a 304 secondi; con il placebo è aumentato fino a 272 secondi ( p=0.001 ); la differenza assoluta tra Allopurinolo e placebo è stata di 38 secondi.

Non sono stati osservati eventi avversi legati al trattamento.

In conclusione, l’Allopurinolo sembra essere un farmaco antischemico utile, economico, ben tollerato e sicuro per i pazienti con angina pectoris. ( Xagena2010 )

Noman A et al, Lancet 2010; 375: 2161-2167

Farma2010 Cardio2010


Indietro

Altri articoli

Un Panel congiunto dell'FDA ( Food and Drug Administration ), Arthritis Advisory Committee e Drug Safety and Risk Management Advisory...


Tra i pazienti con gotta, il trattamento con almeno 300 mg di Allopurinolo al giorno è risultato associato a un...


Il rischio cardiovascolare è aumentato nei pazienti con gotta. Sono stati confrontati gli esiti cardiovascolari associati a Febuxostat ( Adenuric ),...


La tomografia computerizzata a doppia energia ( DECT ) rileva e quantifica la deposizione di cristalli di urato monosodico (...


L'incremento graduale del dosaggio di Allopurinolo ( Zyloric ) per i pazienti con gotta non ha prodotto miglioramenti riguardo alla...


Febuxostat ( Adenuric; Stati Uniti: Uloric ) non è risultato inferiore all'Allopurinolo in termini di tassi di eventi avversi...


L’iperuricemia e la gotta sono associate a un aumentato rischio di malattie cardiovascolari. Gli inibitori della xantina ossidasi, Allopurinolo (...


L'iperuricemia è associata a ridotta sopravvivenza tra i pazienti con scompenso cardiaco, ma l'effetto della gotta sugli esiti dello scompenso...


Rasburicasi ( Fasturtec ) è efficace nel controllare l'acido urico plasmatico in pazienti pediatrici con tumori ematologici.Uno studio condotto su...