Allopurinolo nei pazienti con scompenso cardiaco e anamnesi di gotta


L'iperuricemia è associata a ridotta sopravvivenza tra i pazienti con scompenso cardiaco, ma l'effetto della gotta sugli esiti dello scompenso cardiaco è sconosciuto.
Un recente studio randomizzato ha indicato che l’Allopurinolo ( Zyloric ) può ridurre gli esiti avversi tra i pazienti con iperuricemia e scompenso cardiaco.
L’obiettivo di un nuovo studio è stato quello di determinare se la gotta e l'uso di Allopurinolo fossero associati agli esiti dello scompenso cardiaco.

Un’analisi nidificata, caso-controllo, retrospettiva, ha esaminato una coorte di pazienti di età uguale o superiore a 66 anni con insufficienza cardiaca i cui dati erano presenti nelle banche dati sanitarie del Quebec, Canada.

L'endpoint primario era una misura composita di ricovero per scompenso cardiaco e mortalità per tutte le cause. L'endpoint secondario era rappresentato dalla mortalità per tutte le cause.

Tra i 25.090 pazienti in questa coorte, l'esito primario è stato riscontrato in 14.327 di loro.
Sia un’anamnesi remota di gotta sia un episodio acuto di gotta ( entro 60 giorni dalla data dell'evento ) sono risultati associati a un aumentato rischio di ospedalizzazione per scompenso cardiaco o a mortalità ( rapporto tra tassi aggiustato 1.63, p minore di 0.001; e 2.06, p minore di 0.001, rispettivamente ).

L’uso continuo di Allopurinolo ( più di 30 giorni di utilizzo consecutivo ) non è risultato associato all'esito primario all’interno della popolazione totale con scompenso cardiaco ( rapporto tra tassi aggiustato 1.02, p=0.55 ), ma era correlato a un ridotto numero di ricoveri per scompenso cardiaco o a morte ( 0.69, p minore di 0.001 ) e a mortalità per tutte le cause ( 0.74, p minore di 0.001 ) tra i pazienti con una storia di gotta.

In conclusione, i pazienti con scompenso cardiaco e un’anamnesi di gotta hanno dimostrato di rappresentare una popolazione ad alto rischio. Tra questi pazienti, l'uso di Allopurinolo appare associato a esiti migliori. ( Xagena2010 )

Thanassoulis G et al, Arch Intern Med 2010; 170: 1358-1364


Endo2010 Farma2010 Cardio2010





Indietro

Altri articoli

Un Panel congiunto dell'FDA ( Food and Drug Administration ), Arthritis Advisory Committee e Drug Safety and Risk Management Advisory...


Tra i pazienti con gotta, il trattamento con almeno 300 mg di Allopurinolo al giorno è risultato associato a un...


Il rischio cardiovascolare è aumentato nei pazienti con gotta. Sono stati confrontati gli esiti cardiovascolari associati a Febuxostat ( Adenuric ),...


La tomografia computerizzata a doppia energia ( DECT ) rileva e quantifica la deposizione di cristalli di urato monosodico (...


L'incremento graduale del dosaggio di Allopurinolo ( Zyloric ) per i pazienti con gotta non ha prodotto miglioramenti riguardo alla...


Febuxostat ( Adenuric; Stati Uniti: Uloric ) non è risultato inferiore all'Allopurinolo in termini di tassi di eventi avversi...


L’iperuricemia e la gotta sono associate a un aumentato rischio di malattie cardiovascolari. Gli inibitori della xantina ossidasi, Allopurinolo (...


Studi sperimentali suggeriscono che gli inibitori della xantina ossidasi possono ridurre il consumo di ossigeno miocardico per una particolare gittata...


Rasburicasi ( Fasturtec ) è efficace nel controllare l'acido urico plasmatico in pazienti pediatrici con tumori ematologici.Uno studio condotto su...