Casi fatali dopo trattamento con Alemtuzumab


Bayer Schering Pharma AG e Genzyme Europe BV hanno informato i medici di 6 casi fatali nel corso dello studio clinico CALGB10101, in pazienti affetti da leucemia linfocitica cronica a cellule B, sintomatica, naive al trattamento.

Le morti erano correlate all’insorgenza di infezioni.

Nello studio CALGB10101 i pazienti erano in trattamento con Fludarabina ( Fludara ) e Rituximab ( Mabthera ) e come terapia di consolidamento sda Alemtuzumab ( Campath / MabCampath ).

Campath / MabCampath è approvato per il trattamento dei pazienti con leucemia linfocitica cronica a cellule B.

Alemtuzumab può causare citopenia, reazioni all’infusione e infezioni.

Nei pazienti trattati con Alemtuzumab si possono presentare gravi, talora fatali, citopenie, come ipoplasia midollare / pancitopenia, trombocitopenia idiopatica autoimmune e anemia emolitica autoimmune.
L’incidenza di pancitopenia è aumentata da singole dosi di Alemtuzumab maggiori di 30 mg o da dosi cumulative superiori a 90 mg a settimana.

La somministrazione di Alemtuzumab può comportare gravi reazioni all’infusione, tra cui alcune ad esito fatale. Pertanto è richiesto un attento monitoraggio dei pazienti durante le infusioni.

Alemtuzumab può anche causare infezione protozoaria, fungina, batterica e virale, in forma grave e talora mortale. I pazienti devono pertanto essere sottoposti a profilassi per evitare la polmonite da Pneumocystis pneumonia e le infezioni da herpes virus. ( Xagena2008 )

Fonte: Genzyme, 2008 Farma2008 Emo2008 Inf2008

XagenaFarmaci_2008


Indietro

Altri articoli

È stato descritto che il trattamento dei pazienti con sclerosi multipla recidivante-remittente ( RRMS ) con Alemtuzumab ( Lemtrada )...


Alemtuzumab ( Lemtrada ), un anticorpo anti-CD52, ha dimostrato di essere più efficace dell'Interferone beta-1a nel trattamento della sclerosi multipla...


Sono stati pubblicati due casi di grave infiammazione a livello del sistema nervoso centrale dopo terapia con Alemtuzumab (...


La leucemia linfocitica granulare a grandi cellule T ( T-LGL ) è una malattia linfoproliferativa che si presenta con citopenia...


Alemtuzumab ( Lemtrada ) ha dimostrato di revertire alcune delle disabilità fisiche associate alla sclerosi multipla recidivante-remittente. Alemtuzumab è un anticorpo...


I pazienti con leucemia linfatica cronica / piccolo linfoma linfocitico ( CLL ) che richiedono terapia iniziale sono spesso anziani...


La leucemia linfatica cronica ( CLL ) recidivata / refrattaria rappresenta una sfida clinica, in particolare quando si verificano mutazioni...


Lo studio randomizzato di fase 3 HOVON 68 CLL ( Haemato Oncology Foundation for Adults in The Netherlands 68 )...


I risultati intermedi del secondo anno dello studio di estensione di Alemtuzumab ( Lemtrada ) per la sclerosi multipla sono...


Alemtuzumab ( Lemtrada ), un anticorpo monoclonale anti-CD52, ha aumentato il rischio di disfunzione tiroidea nello studio di fase 2...