Osteoporosi: rischio di effetti collaterali non-significativo con Acido Zoledronico


I rischi di sviluppare insufficienza renale e carenza di calcio dovuti al farmaco per l’osteoporosi Acido Zoledronico ( Aclasta ) sono estremamente rari, secondo i ricercatori della Loyola University Health System ( LUHS ).

Anche se l’Acido Zoledronico è efficace nel prevenire e curare l'osteoporosi, i potenziali effetti collaterali includono insufficienza renale e ipocalcemia.

L’insufficienza renale si verifica quando i reni non riescono a filtrare adeguatamente i prodotti di scarto dal sangue.
L’ipocalcemia è caratterizzata da bassi livelli ematici di calcio; questa condizione può portare a una varietà di sintomi, tra cui debolezza, crampi muscolari, eccessivo nervosismo, mal di testa o spasmi incontrollabili.

Uno studio ha valutato la gravità e la prevalenza di questi effetti collaterali, permettendo di valutare quali pazienti sono buoni candidati per il trattamento.

I ricercatori hanno studiato 237 pazienti prima e dopo aver ricevuto iniezioni di Acido Zoledronico.

E’ stato osservato che un lieve e clinicamente non-significativo calo dei livelli di calcio può essere presente dopo la prima infusione, ma questi effetti sembrano essere transitori.

I risultati dello studio si applicano solo ai soggetti con normali livelli di vitamina D e normale funzione renale prima della infusione, e non possono essere generalizzati a quelli con insufficienza renale e carenze di calcio e vitamina-D. ( Xagena2013 )

Fonte: American Society for Bone and Mineral Research Meeting, 2013

Endo2013 Nefro2013 Farma2013


Indietro

Altri articoli

La durata ottimale della soppressione degli androgeni per gli uomini con tumore prostatico localmente avanzato che ricevono radioterapia con intenzione...


Il mieloma multiplo è caratterizzato dalla produzione di paraproteine ​​monoclonali e da lesioni osteolitiche, che spesso portano a eventi correlati...


STAMPEDE ( Systemic Therapy for Advanced or Metastatic Prostate Cancer: Evaluation of Drug Efficacy ) è uno studio randomizzato controllato...


Il tumore della prostata refrattario alla castrazione ( CRPC ) metastatico alle ossa ha una prognosi infausta ed elevata morbilità....


L'efficacia degli attuali trattamenti per l'osteoporosi è limitata dalla scarsa compliance del paziente. Tuttavia, il favorevole regime posologico a base...


La somministrazione di Acido Zoledronico ( Zometa ) in combinazione con terapia endocrina adiuvante è risultata associata a un significativo...


L’Acido Zoledronico ( Zometa ) diminuisce il rischio di eventi scheletrici negli uomini con carcinoma prostatico sensibile a castrazione e...


L’activina-A è espressa nell’osso e sembra regolare l’osteoclastogenesi. In uno studio, l’activina-A sierica era aumentata nelle donne in postmenopausa con...


L’Acido Zoledronico ( Zometa ) riduce gli eventi di tipo scheletrico nei pazienti con carcinoma alla mammella, ma sono sorti...